sabato 7 gennaio 2017

Sotto i venti di Nettuno di Fred Vargas

Sotto i venti di Nettuno di Fred Vargas
A cura di serena p.
Una donna uccisa con tre ferite di arma da taglio, una catena di omicidi tutti uguali che affiora dal passato. Sul cammino di Adamsberg, il misterioso Tridente. Il commissario sa chi Γ¨ l'assassino, ma anche il Tridente conosce Adamsberg. E torna, come il suo peggiore fantasma, per metterlo davanti all'unico nemico di cui avere paura: se stesso.
Ultimo libro letto di questa autrice ( mi manca solo da leggere tempi glaciali) della serie del commissario Adasmberg. Di questa scrittrice non c'Γ¨ un solo libro che io non abbia apprezzato, la Vargas sa scrivere in una maniera meravigliosa, sa tenerti attaccata alle pagine come pochi altri scrittori del genere hanno saputo fare. Le descrizioni dei luoghi e dei personaggi sono fatte benissimo e tu che leggi ti ritrovi ad averceli di fronte come se anche tu stessi vivendo le cose man mano che accadono. Un libro intrigante che anche se all inizio sembra non avere un filo logico che leghi i vari eventi alla fine dopo la spalata di nuvole ti si fa chiaro come il giorno.
Lunghezza Opera πŸ˜€πŸ˜€πŸ˜€
Ampiezza cast dei Personaggi πŸ˜€πŸ˜€πŸ˜€πŸ˜€
VarietΓ  Luoghi πŸ˜€πŸ˜€
Coinvolgimento e Scorrevolezza πŸ˜€πŸ˜€πŸ˜€πŸ˜€πŸ˜€
Componente Inedita πŸ˜€πŸ˜€πŸ˜€
Valutazione Complessiva πŸ˜€πŸ˜€πŸ˜€πŸ˜€

Nessun commento:

Posta un commento